Serie B: Al via un’altra settimana di preparazione

Riccardo Tobaldi capitano della Paoloni Macerata



Macerata
– Inizia un’altra settimana di preparazione per la Paoloni Macerata: i ragazzi guidati da Giacomo Giganti e Giuliano Massei si stanno allenando duramente in vista dell’esordio nel campionato nazionale di Serie B previsto per Domenica 24 Gennaio quando, alle ore 17:00, sfideranno a Loreto la Sampress Nova Volley.

Il capitano della formazione biancorossa, Riccardo Tobaldi, ci ha fatto il punto della situazione esprimendo le sue sensazioni a 20 giorni dall’inizio della competizione: “Questa è una strana stagione” afferma Tobaldi; “la ripresa della preparazione, stoppata ad Ottobre a causa dell’aumento del numero di contagi da Covid-19, è avvenuta i primi di Dicembre a seguito della nuova comunicazione della data d’esordio in campionato: ci ha fatto bene moralmente ma dal punto di vista fisico ci sta volendo un po’ di più per trovare la giusta forma fisica. Il gruppo si sta cementando passo dopo passo con i nuovi che si sono subito integrati grazie al fatto che la maggior parte di essi già facevano parte dell’orbita Paoloni mentre l’unico nuovo di zecca era il palleggiatore Claudio Stella che, allo stesso modo, non ha avuto difficoltà di inserimento grazie alla conoscenza precedente con Dylan Leoni ed anche al fatto che l’anno scorso si allenava nel nostro stesso impianto ma difendeva i colori di un’altra società. Per quanto riguarda la nuova formula del campionato, variata rispetto a quella comunicataci precedentemente quest’estate, non mi sono fatto un’idea anche perché l’obiettivo principale della nostra squadra è quello di pensare partita per partita conquistando più punti possibili per raggiungere quanto prima una tranquilla salvezza. Abbiamo cambiato diversi giocatori in quanto alcuni son passati in team di Serie A3; i nuovi innesti non faranno sentire di certo la loro mancanza e sono sicuro che riusciremo a trovare presto la giusta quadratura che potrà farci togliere numerose soddisfazioni durante il nostro cammino.”




Paolo Branchesi
Addetto stampa Volley Macerata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *