E’ ripartito anche il settore giovanile del Volley Macerata

L’Under 13 all’Heaven Beach di Macerata



Macerata – E’ finalmente ripartita l’attività di quasi tutte le squadre giovanili del Volley Macerata; la società del Presidente Mario Picchio, tra mille difficoltà dovute alla momentanea mancata concessione da parte delle Istituzioni della palestra scolastica per la paura del Covid-19, si è dovuta rimboccare le maniche e studiare soluzioni alternative per far riprendere, in tutta sicurezza, gli allenamenti delle proprie squadre Under.

L’Under 19 guidata da Matteo Cacchiarelli e Giammarco Storani, fortemente rinnovata con i ritorni di alcuni atleti nati nel 2002 in rosa due stagioni fa, è ripartita dal Palasport di Contrada Fontescodella a Macerata alternandosi sul taraflex con la prima squadra militante in Serie B, aggiungendo varie sedute pesi in palestra per recuperare la forma fisica persa con la sospensione dei campionati dovuta al Covid-19.

Due sono invece le formazioni Under 17 al via in questa stagione: la squadra dei 2004 guidata da Riccardo Tobaldi ha iniziato la preparazione atletica nell’area parcheggio del Palasport del capoluogo per poi effettuare alcune sedute di tecnica all’Heaven Beach di Macerata che la società approfitta per ringraziare per la proficua collaborazione; il team dei 2005 allenato da Matteo Cacchiarelli e Michele Meschini, invece, è ripartito la settimana scorsa dalla Palestra di Località San Liberato messa a disposizione dalla locale Pallavolo Montecassiano Asd, una delle società che coopera positivamente con quella biancorossa.

L’Under 15 di Dylan Leoni e Samuele Meschini ha iniziato la preparazione in quel di Appignano grazie all’impianto comunale messo a disposizione dalla locale società biancoazzura che, anch’essa, collabora proficuamente con il settore giovanile del Presidente Mario Picchio; le sedute nel paese limitrofo vengono alternate con allenamenti sulla sabbia nell’impianto dell’Heaven Beach di Macerata dove si prepara anche la formazione Under 13-14 guidata dagli stessi coach.

L’unico team ancora in attesa della ripartenza è quello dei più piccoli, del Minivolley, di Riccardo Tobaldi: l’attività ludica dei ragazzi che si avvicinano per la prima volta alla pallavolo è impensabile poterla trasferire in altri comuni della zona e per loro si aspetta la concessione della palestra scolastica che auspichiamo possa avvenire nei prossimi giorni. Del resto il luogo naturale dove si svolgono gli sport di squadra è per l’appunto la palestra della scuola: la FIPAV ha sollecitato il Governo per risolvere la questione e si spera quindi nella sensibilizzazione di chi guida questo paese per far ripartire l’attività dei più piccoli che hanno il sacrosanto diritto di tornare a divertirsi. In attesa dello sblocco della situazione la società informa che nella propria pagina Facebook ci sono tutte le indicazioni per potersi iscrivere ai corsi.

La FIPAV ha ufficializzato nei giorni scorsi i nuovi protocolli per l’avvio di tutti i campionati, da quello di Serie B a quelli Regionali, Provinciali e Giovanili: nelle prossime settimane saranno decisi tempi e modalità per l’inizio dei vari tornei.




Paolo Branchesi
Addetto stampa Volley Macerata

L’Under 13 all’Heaven Beach di Macerata
L’Under 13 all’Heaven Beach di Macerata
L’Under 13 all’Heaven Beach di Macerata
L’Under 17 all’esterno del Palasport di Macerata
L’Under 17 all’esterno del Palasport di Macerata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *