Serie B: Torna alla vittoria la Paoloni Macerata battendo il Volleyball Lucera in quattro set

La Paoloni Macerata festeggia la vittoria contro il Volleyball Lucera



Macerata – Torna al successo la Paoloni Macerata che batte nettamente il Volleyball Lucera per 3-1; due set dominati dai biancorossi che poi hanno dovuto subire il ritorno dei pugliesi, grazie anche allo spostamento nel ruolo di opposto di Cormio per uno spento Corrieri, prima di riprendere in mano le redini del gioco conquistando l’intera posta in palio.

Il match: coach Bernetti, con Lanciani leggermente febbricitante in panchina, schiera in avvio Larizza in cabina di regia opposto a capitan Tobaldi, Calistri e Roberto Massei schiacciatori ricevitori, Persichini ed Orazi al centro, Leoni nel ruolo di libero; dall’altra parte del campo coach Delli Carri risponde con la diagonale palleggiatore – opposto formata da Marcone e Corrieri, Cormio e Pizzini in banda, Meleddu e Pisano al centro con Fabbian e Raffaele ad alternarsi nel ruolo di libero.

Paoloni subito avanti 5-2 con l’attacco di Tobaldi; due punti di Corrieri fan recuperare un break ai lucerini (6-5) ma la “doppietta” di Ciccarelli ed il primo tempo di Persichini regalano il +5 ai biancorossi che scappano sul 14-9. Calistri, dal quattro, porta i suoi sul 19-13 ma Lucera non riesce a recuperare lo svantaggio ed allora l’ace di Persichini ed il contrattacco di Tobaldi chiudono il primo parziale con il punteggio di 25-17.

Al cambio di campo è ancora la Paoloni a fare la voce grossa con il muro di Orazi che vale il 13-10; Lucera non riesce a trovare le contromisure e Macerata ne approfitta ed altri tre block regalano ai biancorossi il 19-14. Due punti di Tobaldi regalano il set point ai locali che chiudono poi la seconda frazione 25-18 grazie al primo tempo di Orazi.

Delli Carri prova ad inserire Sorrenti in banda spostando Cormio nel ruolo di opposto e la sostituzione sortisce gli effetti sperati con i pugliesi che riescono a trovare la quadratura del cerchio rendendo la vita più difficile alla squadra di casa. Il terzo periodo diventa quindi un’altalena di emozioni: il muro di Pisano regala il +3 a Lucera (8-11) ma i punti di Orazi e Tobaldi ribaltano la situazione consentendo alla Paoloni di passare avanti 13-11; il muro di Calistri vale il 17-14 ma, mentre sembrano scorrere i titoli di coda, ecco che Lucera recupera il gap pareggiando a quota 20 grazie al primo tempo di Pizzini. Nel rush finale le due squadre arrivano insieme ai vantaggi dove Lucera trova il sangue freddo per spuntarla 26-28 riaprendo così l’incontro.

Le due formazioni, nel quarto parziale, camminano a braccetto fino all’8-8 quando il primo tempo di Orazi spezza l’equilibrio permettendo alla Paoloni Macerata di passare a condurre 11-9; Calistri e Persichini confezionano il 18-14 ma Lucera non è mai doma e rimonta, dimezzando lo svantaggio, fino al 20-18. Tobaldi, da buon capitano, sigla una “doppietta” che regala ai suoi il 22-19; i pugliesi non riescono a recuperare il gap ed allora ne approfitta la Paoloni Macerata che sigla il 24-19 grazie al muro di Persichini mentre Tobaldi, alla seconda occasione, chiude il set 25-20 ed il match con il risultato di 3-1.

Tre punti fondamentali per la Paoloni che, in classifica, rimane attaccata al treno che conta; ora i ragazzi di Francesco Bernetti e Giuliano Massei dovranno preparare ben due trasferte molto ma molto insidiose: la prima sarà quella di Turi, Sabato 15 Febbraio alle ore 18:30, mentre Domenica 23 Febbraio sarà la volta di quella di Pineto, ospiti della BlueItaly.



Serie B – Girone E – 14° Giornata

Paoloni Macerata – Volleyball Lucera FG 3-1
(25-17 25-18 26-28 25-20)

Paoloni Macerata
: Massei R., Tobaldi (K) 18, Ciccarelli 12, Larizza 3, Gasparrini, Calistri 6, Lanciani 1, Leoni (L1), Orazi 16, Persichini 12. Non entrati: Plesca, Uguccioni, Aguzzi, Montecchiari (L2). All. Bernetti – Massei G.

Volleyball Lucera FG: Pizzini 13, Pisano 3, Meleddu 12, Fabbian (L1), Corrieri 8, Sorrenti 2, Cormio 19, Raffaele (L2), Marcone (K) 7. Non entrati: Vignaroli, Librizzi. All. Delli Carri – Russo

Arbitri: Mori Francesca (SI) – Bolici Giulio (SI)



Paolo Branchesi
Addetto stampa Volley Macerata




Ciccarelli in ricezione
Leoni in ricezione
I ragazzi attorno a coach Bernetti
Larizza in palleggio
Tobaldi in attacco
Ciccarelli in ricezione
Ciccarelli attacca da posto quattro
La Paoloni festeggia un punto
Tobaldi attacca da seconda linea

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *