Una finale particolare per Alessandro Paparoni

Coach Alessandro Paparoni


Macerata – Mercoledì sera sarà una partita particolare per Alessandro Paparoni; ex giocatore con un’importante carriera alle spalle tra Serie A (tanti anni con la Cucine Lube ma anche altre stagioni con la maglia di Sira Ancona, Gabeca Montichiari, M.Roma Volley, Castellana Grotte) e Nazionale con un palmares da invidia fatto di 2 Scudetti, 2 Coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane, 1 Champions League, 3 Coppe Cev, 1 Challenge Cup ed un premio come miglior attaccante della Champions League 2007 (tutto questo con la maglia della Cucine Lube) ma anche una medaglia d’oro agli Europei 2005 e una di bronzo alla Grand Champions Cup con la Nazionale Italiana. Dalla stagione scorsa Alessandro ha avviato la carriera di primo allenatore sulla panchina delle giovanili della Cucine Lube Civitanova, collezionando subito un argento alle Finali Nazionali Under 18 di Castellaneta Marina. Quest’anno, oltre alla panchina cuciniera, ha accettato il ruolo di direttore tecnico del Volley Macerata con supervisione del gruppo Paoloni Macerata (partecipante al campionato di Prima Divisione e Under 18) e proprio mercoledì, nella prima giornata delle Finali Regionali Under 18, si scontreranno Paoloni e Cucine Lube Civitanova.
Due squadre che in quest’ultimo paio di stagioni (l’anno scorso la stessa formazione del Volley Macerata era allenata da Riccardo Roganti) si sono incrociate spesso in palestra durante gli allenamenti rafforzando il rapporto di amicizia che le lega, tanto che entrambi i team hanno festeggiato insieme il passaggio del turno proprio della Paoloni, ma che, in questa occasione, si troveranno di fronte da avversari per un traguardo molto importante: infatti due, delle quattro formazioni in lizza (Cucine Lube Civitanova, Asd Volley Game Falconara, Virtus Volley Fano, Paoloni Macerata), staccheranno il pass per la fase conclusiva nazionale che si svolgerà a Chianciano Terme dal 4 al 9 di Giugno.

Abbiamo sentito coach Paparoni alla vigilia di questo match, ascoltando le sue impressioni sia sul cammino della Paoloni in questa stagione sia su come vivrà lui personalmente questo particolare incontro.

D: “Alessandro, alleni quotidianamente le squadre Under 18 della Cucine Lube Civitanova (coadiuvato da Francesco Del Gobbo, allenatore anche dell’Under 16 maceratese) e del Volley Macerata (insieme a Leonardo Evangelisti): come vivrai questo particolare incontro?”
Alessandro: “La partita di mercoledì sarà sicuramente “strana” per me ed è una situazione che non mi era mai capitata precedentemente; certamente proverò molto dispiacere non potendo seguire le due squadre allo stesso modo”

D: “Come arriva la Paoloni Macerata a questo appuntamento?”
Alessandro: “Direi che ci arriva molto carica dato che centrare la qualificazione al primo anno alla Finale Regionale non era così scontato, anzi. Arrivandoci avendo vinto in rimonta una partita dall’andamento altalenante come è stata la nostra penso che possa caricare davvero chiunque!”

D: “Nel complessivo, invece, come giudichi il cammino in questa stagione della Paoloni?”
Alessandro: “Direi che la stagione finora è senz’altro positiva: per quanto riguarda il campionato Under 18 abbiamo fatto senza dubbio un bel percorso, forse anche oltre le aspettative; vincere, dominando, il girone iniziale non credo fosse preventivabile. Poi, nei quarti contro Castelferretti, i ragazzi sono stati davvero superlativi. Nel campionato di Prima Divisione, invece, forse abbiamo subito qualche sconfitta di troppo contro le due squadre che ci hanno preceduto in classifica nella Regular Season e mi aspetto ora qualcosa di più nei playoff sfruttando magari anche la spinta dei risultati in Under 18.”

La Partita di mercoledì, per la Paoloni, sarà sicuramente un difficilissimo banco di prova; la formazione cuciniera, con l’aggiunta in rosa anche di Tommaso Stefani (opposto che ha disputato quest’anno la Serie A2 con il Club Italia), partirà nettamente favorita ma sappiamo che i nostri ragazzi daranno l’anima per cogliere ogni occasione si presenterà loro davanti.

Vi rinnoviamo allora l’appuntamento per Mercoledì 24 Aprile alle ore 20:30 al Palasport di Macerata in Contrada Fontescodella. E’ vietato mancare!




Paolo Branchesi
Addetto stampa Volley Macerata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *