Una vittoria e una sconfitta per l’Under 14 Volley Macerata

L’Under 14 Volley Macerata in campo a Caldarola



Caldarola – Nel primo match di giornata il Volley Macerata parte bene contro i cugini della Cucine Lube Civitanova C che, con cinque ace iniziali di Benigni, si porta subito sullo 0-11. Antinori firma il 3-15 mentre i punti di Kalenga e Carducci mandano gli ospiti sull’8-23 con il Volley Macerata che conquista il parziale di apertura 12-25.
Al cambio di campo l’attacco di Staffolani vale il 2-7 e due ace, ancora di Benigni, portano i maceratesi sul 9-15; Passarini dai nove metri trova il punto dell’11-21, Micozzi firma invece il match point del 14-24 mentre l’errore al servizio di Passacantando chiude il set sul punteggio di 15-25 ed il primo match con il risultato di 0-2.


Under 14 – Girone H – Concentramento 2° Giornata

Primo incontro

Cucine Lube Civitanova C – Volley Macerata 0-2
(12-25 15-25)

Cucine Lube Civitanova C: Baduvas, Di Dio, Di Filippo, Marsili, Passacantando, Samba, Vitali, Zamparini (K). All. Paoletti – Borroni

Volley Macerata: Carducci, Passarini, Benigni, Micozzi, Staffolani (K), Sileoni, Kalenga, Focacci, Antinori. All. Leoni

Arbitro: Rossetti Alice (MC)




Caldarola – Nel secondo incontro di giornata il Volley Macerata non riesce ad avere la meglio contro la più fisica e tecnica Happy Car Samb Volley. L’ace di D’Isidoro porta la Samb sull’1-4; i maceratesi tengono botta 5-9, poi arriva un break di otto punti consecutivi grazie al servizio di Maranesi con l’Happy Car che vola sul 5-17. I ragazzi di Leoni nonostante tutto non mollano e lottano come leoni in campo; Kalenga firma l’ace dell’8-19 mentre nelle rotazioni successive Carducci ne infila altri tre con il Volley Macerata che arriva sul 14-24 ma ormai è troppo tardi e Maranesi chiude il primo parziale 14-25.
Nella seconda frazione è ancora la battuta di Benigni a creare grattacapi alla ricezione avversaria ed i ragazzi di Leoni passano a condurre 4-2 ma Pignati trova un contro break lunghissimo che porta la squadra di Di Gregorio sul 4-13. Il Volley Macerata cerca di fare quel che può ma l’Happy Car chiude il set con il punteggio di 8-25 ed il risultato sullo 0-2.
La sconfitta con San Benedetto (formazione oggettivamente + forte), non deve sminuire quanto fatto nei precedenti tre incontri fino a questo momento. Ora bisogna solo pensare a tornare ad allenarsi al meglio per preparare il prossimo impegno: Domenica 10 Febbraio ci sarà infatti la terza giornata del Girone H con il Volley Macerata che ospiterà, in una doppia sfida, la Don Celso Lube.


Under 14 – Girone H – Concentramento 2° Giornata

Secondo incontro

Volley Macerata – Happy Car Samb Volley 0-2
(14-25 08-25)

Volley Macerata: Carducci, Passarini, Benigni, Micozzi, Staffolani (K), Sileoni, Kalenga, Focacci, Antinori

Happy Car Samb Volley: Travaglini, Corsi (K), Meli, Pignati, Maranesi, D’Isidoro. All. Di Gregorio

Arbitro: Rossetti Alice (MC)



Paolo Branchesi
Addetto stampa Volley Macerata



L’alzata di Micozzi verso posto 4
Ancora Micozzi al palleggio
I biancorossi pronti in ricezione
Passarini a muro
Passarini pronto ad attaccare
Carducci attacca da posto 4

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *