Videx corsara in casa dell’Under 13 del Volley Macerata

 

Under 13 Maschile 6×6 – Girone F – Giornata 3

1° Incontro

Volley Macerata – M. e G. Videx Santoni Grottazzolina 1-2

(25-15 20-25 8-15)

Volley Macerata: Acquaviva (K), Rughini, Clementoni, Carducci, Pallotta, Raucci, Animento, Staffolani, Gradozzi. All. Leoni

M. e G. Videx Santoni Grottazzolina: Bonifazi, Cacchiarelli, Foresi (K), Macarri, Petracci, Romiti, Tegazi. All. Pison

Arbitro: Gianferro Sofia (MC)

Macerata – Il Volley Macerata, in questa giornata, affronta in un doppio confronto i pari età della M. e G. Videx Santoni Grottazzolina.

Nel match di apertura partono subito bene i ragazzi di Leoni che vanno a condurre 6-1; la Videx reagisce impattando a quota 7 ma i biancorossi non mollano e, diventando più incisivi in attacco, allungano 14-9 con Pison che chiama timeout. Alla ripresa del gioco i maceratesi si avvantaggiano ulteriormente 20-12 conquistando in scioltezza la prima frazione 25-15.

Al cambio di campo le due formazioni lottano punto a punto fino al 9-9 quando il Volley Macerata sembra prendere il sopravvento allungando 14-10; Grotta impatta immediatamente 14-14 e trova poi il guizzo vincente che la porta avanti 19-22 pareggiando così il conto set conquistando il secondo parziale 20-25.

Nel tie break è subito la Videx a fare la voce grossa scappando via 4-8; il Volley Macerata non riesce ad incidere in attacco con gli ospiti che difendono ogni pallone. I ragazzi di Pison ne approfittano quindi per allungare 6-13 e si aggiudicano così il tie break con il punteggio di 8-15.

2° Incontro

M. e G. Videx Santoni Grottazzolina – Volley Macerata 2-1

(14-25 25-16 15-6)

M. e G. Videx Santoni Grottazzolina: Bonifazi, Cacchiarelli, Foresi (K), Macarri, Petracci, Romiti, Tegazi. All. Pison

Volley Macerata: Acquaviva (K), Rughini, Clementoni, Carducci, Pallotta, Raucci, Animento, Staffolani, Gradozzi. All. Leoni

Arbitro: Gianferro Sofia (MC)

Macerata – Volley Macerata che riaffronta nuovamente la Videx nel secondo match di giornata.

Sembra assistere alla fotocopia dell’incontro precedente: infatti i biancorossi cominciano bene il set di apertura dove risultano essere molto più incisivi sia in fase difensiva che offensiva riuscendo così a portarsi avanti 9-4. Gli ospiti non recuperano lo svantaggio ed i ragazzi di Leoni allungano 20-10 conquistando la prima frazione 25-14.

Al cambio di campo lotta punto a punto tra le due squadre fino al 9-10 quando la M. & G. comincia a lavorare meglio in difesa e, non sprecando in attacco, allunga 9-13; i biancorossi non riescono a recuperare così gli avversari scappano via 12-20 chiudendo il secondo parziale in proprio favore 16-25.

Tie break senza storia dove gli ospiti dominano sia in campo che nel punteggio (1-9); i maceratesi accorciano il divario (4-9) ma la Videx non ci sta e conquista anche questo set 6-15 vincendo anche il secondo match con il risultato di 1-2.

Con questi due risultati la M. & G. Videx diventa la nuova capolista con 16 punti, mentre i ragazzi di Leoni rimangono in quarta posizione a 5 lunghezze di distanza.

Paolo Branchesi

Addetto stampa Volley Macerata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *